Sivrihisar Haberleri

Sivrihisar Gezisi

– SİVRİHİSAR’da BİR TUR –

Herkese merhaba! Ben Yılmaz Sayın

14 Ekim’de İtalya’dan bazı öğretmenler ve Casa Italia öğrencileri ile birlikte Türkiye’ye gezmeye geldik. Gezinin en güzel ve özel kısmı Eskişehir’in Sivrihisar ilçesi idi.

Sivrihisar’da tarihi binalar, kültürel zenginlikler, heykeller ve müzeler. Gordion, Pessinus, Romalı ve Selçuklu medeniyetlerinin kalıntıları ziyaretçilerin ilgisini çekiyor. Ayrıca Türk tarihinin önemli  iki insanı Nasreddin Hoca ve Yunus Emre’nin yaşadıkları yer. Nasreddin Hoca demiş ki “Sivrihisar Dünyanın Merkezi” 

Eğlenceli yolculuk sırasında özel bir rehber, heykeltıraş Metin Yurdanur ve Gizem Yurdanur vardı.

Metin YURDANUR kimdir >

Metin Yurdanur’un yaptığı yüzlerce heykel var. Sadece Türkiye’de değil, Almanya Japonya, Macaristan, Libya, Moğolistan ve Küba. Sayın Metin, bir turizm kenti olarak Sivrihisar’ı yeniden canlandırma fikriyle ve buna ilgi artırma amacıyla kayaların dibinde açık hava müzesi açmaya karar verir. Bahçede ağaç ve bitkilerle dolu evin bir kısmı heykelleri tasvir eden insan hakları heykeli, kitap okurken bir kadın figürü gibi.

Selamlar eder ve umarız en kısa sürede birlikte başka bir gezi yapabiliriz. Tarihi ve kültürel yerlerin ziyaretinde bize eşlik eden Metin beye teşekkürler…

UNA GITA A SIVRIHISAR

Ciao a tutti! Mi chiamo Yilmaz Sayın e vi voglio raccontare di una gita che abbiamo fatto il 14 ottobre con alcuni insegnanti e studenti di Casa Italia, insieme a altre persone e amici venuti dall’Italia e dalla Turchia.

Siamo andati a Gordion, Sivrihisar e alla città romana Pessinus.

La parte più bella e speciale del viaggio è stata Sivrihisar. Sivrihisar è un piccolo paesino di provincia Eskişehir, ha una popolazione di circa venti mila abitanti, è lontana centoventi chilometri (piu o meno) dalla Capitale Ankara. Sivrihisar é pieno di edifici storici, ricchezze culturali, sculture e musei. İ resti delle civilta dei Romani, dei Selgiuchidi e dei Frigi attirano l’attenzione dei visitatori. Si dice anche che Nasreddin Hoca e Yunus Emre (due persone importanti della storia turca) vengano da questo posto. İnfatti Nasreddin Hoca disse che Sivrihisar era ‘il centro del mondo’.

Durante il divertente viaggio abbiamo avuto una guida veramente speciale: lo scultore Metin Yurdanur, padre di Gizem Yurdanur studentessa a Casa Italaia. Girando per Ankara vi sarà capitato sicuramente di vedere alcune delle sue sculture, come quella dei Minatori su Ataturk Bulvari.

Metin Yurdanur è nato a Sivrihisar il 1952. Ci ha raccontato che ha passato un infanzia giocando con dei materiali antichi al laboratorio di ferro di suo padre. Grazie a questo si è appassionato all’arte e l’ha scelta come materia di studio all’Università. Si é laurato nel 1972 e poi ha cominciato a far l’insegnante.

Ci sono più di cento sculture fatte proprio da lui, non solo in Turchia ma anche in Germania, Giappone, Ungheria, Libia, Mongolia e Cuba.ecc.

Il signor Metin ,con l’idea di ravvivare Sivrihisar come citta’ turistica e di aumentare l’interesse per l’arte, ha deciso di aprire, ai piedi delle rocce dietro Sivrihisar, il “museo all’aperto di Metin Yurdanur”, raggruppando lì le sue sculture e mettendole a disposizione di tutti. Abbiamo fatto visita anche ad uno splendido “konak” restaurato da lui e dalla famiglia, che ora è in attesa di essere trasformato in un centro culturale. Anche nel bellissimo giardino della casa pieno di alberi e piante ci sono alcune statue, come la statua dei diritti umani raffigurante una figura di donna che legge un libro seduta. Il signor Metin ci ha accompagnato raccontandoci particolari, andettoti e curiosità sia della sua vita personale sia dei meravigliosi luoghi che abbiamo visitato. A lui va certamente un ringraziamento speciale.

Le più famose sculture che sono state fatte da lui sono :
1 – Le mani / Ankara / 1979
2 – Nasreddin Hoca / Sivrihisar / 1985
3 – Aşık Veysel / Sivas / 1993 (Poeta popolare)
4 – Yaşar Kemal / İstanbul / 1994 (Scrittore)
5 – Atatürk sopra al cavallo / Giappone / 1996
6 – Monumento della repubblica / Ankara / 2009

Un saluto e spero che possiamo fare al più presto un’altra gita tutti insieme .

Yılmaz Sayın

Kaynak url

Add Comment

Click here to post a comment

Facebook Sayfa